ATTIVITA'


Sin dai suoi primi mesi di attività Millennials4Climate ha voluto creare sinergie con vari attori in ambito educativo all'interno dei territori di Forlì e Cesena. Questa attività è stata possibile grazie al supporto della Cooperativa Controvento, che ha permesso un primo incontro con gli studenti del Liceo Righi di Cesena, dal titolo "Costruire percorsi formativi complessi", e due successivi incontri con gli studenti dei Dipartimenti di Psicologia e di Architettura dell'Università di Bologna.

M4C ha inoltre partecipato a numerosi eventi di rilievo internazionale durante i suoi primi quindici mesi di attività. In seguito alla Conferenza sul Clima dei Paesi del Mediterraneo (MEDCOP21), evento in cui JIEC prese forma, delegazioni del network sono state presenti alla Conference of youth (COY11) e alla COP21 a Parigi , all "Université d'été des mouvements sociaux et de la solidarité international" a Besançon e alla Mediterranean Climate Conference in Tangier ( MEDCOP22).

All'interno di questi eventi, la nostra associazione ha messo in pratica diverse attività di sensibilizzazione, nella forma di punti informativi (Marsiglia), atelier didattici (Marsiglia, Parigi), dibattiti aperti (Besançon). Durante la COP21 JIEC ha inoltre tenuto una videoconferenza con il Campus di Forlì dell'Università di Bologna nella quale ha riportato un'analisi dei negoziati in corso a Parigi.

Nell'autunno 2016 M4C ha preso parte al "Forum Méditerranéen : Jeunesse, Actions, Climat" organizzato da RAJ Tunisia ed è stato partner del progetto "Odissea delle Alternative" che ha previsto la realizzazione di una regata avente come obiettivo la sensibilizzazione della popolazione sui temi legati al cambiamento climatico, i migranti e la giustizia sociale.
Questa regata è partita da Barcellona il 19 Ottobre ed è approdata a Tangeri il 10 Novembre, le tappe intermedie sono state Seyne sur mer in Francia, Porto Torres in Italia, Tunisi e Gabes in Tunisia e Algeri in Algeria.

A Novembre dello stesso anno una delegazione di JIEC ha partecipato alla Conferenza sul Clima -COP22 tenutasi a Marrakech.

Il 2017 è stato ricco di attività, M4C ha progettato un ciclo di conferenze in collaborazione con l'Università di Bologna e il Punto Europa di Forlì. Il relatore della prima di queste conferenze è stato Riccardo Valentini, insignito del Premio Nobel per la Pace, insieme ad altri scienziati del Comitato Intergovernativo sui Cambiamenti Climatici (IPCC), per le ricerche relative ai cambiamenti climatici.
Siamo stati presenti al Festival "Fare i conti con l'ambiente" tenutosi a Ravenna dal 17 al 19 Maggio 2017, l'ospite principale è stato Sergio Castellari, Esperto Nazionale Distaccato (END) su tematiche riguardanti impatti, vulnerabilità e adattamento ai cambiamenti climatici all'Agenzia Ambientale Europea a Copenhagen (Danimarca). 
Da allora abbiamo stretto sempre di più i nostri rapporti con l'Università di Bologna e con il territorio romagnolo, partecipando alla Settimana del Buon Vivere a Forlì, dando vita al primo laboratorio sul Clima e sensibilizzando la popolazione.


CICLO DI CONFERENZE SUL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Conferenza "Clima e Relazioni Internazionali - da Kyoto a Marrakech"- Riccardo Valentini-Unibo

Donne e Clima, Che Genere di Cambiamento Climatico?

Conferenza in collaborazione con l'associazione giovanile AlterAzione

Festival "Fare i conti con l'ambiente" Ravenna

"Dalla Conferenza Di Rio a Marrakech: Cos'è Cambiato in 25 Anni?"-Sergio Castellari

Contest fotografico "I volti del pianeta"

Millennials4Climate in collaborazione con WWF

Settimana del Buon Vivere - Forlì

Lo stato del clima. Dal Globale al locale.

Metafore ad arte.

A cura di Associazione Fantariciclando e Associazione Millennials 4 Climate.

ClimLab

Laboratorio di idee sul cambiamento climatico in collaborazione con l'Unibo